Passa al contenuto
Approfondimenti > Digitale e tecnologia

iPhone vs. Android

2 minuti di lettura | Giugno 2010

Don Kellogg, Senior Manager, Ricerca e Approfondimenti/Pratica Telecom, The Nielsen Company

Che si tratti di controllare la posta elettronica in movimento, di connettersi con gli amici attraverso i social network o di utilizzare la navigazione turn-by-turn, le funzionalità degli smartphone stanno convincendo sempre più consumatori a fare il salto da un semplice telefono cellulare a un dispositivo più sofisticato. Nel primo trimestre del 2010, i dati Nielsen mostrano che il 23% dei consumatori di telefonia mobile possiede uno smartphone, rispetto al 16% del secondo trimestre del 2009.

penetrazione degli smartphone

A contendersi la fetta di mercato degli smartphone sono due dei concorrenti più agguerriti dell'industria tecnologica: Apple, con il suo iconico iPhone, e Google, con il suo sistema operativo Android in rapida crescita.

Tra il quarto trimestre del 2009 e il primo trimestre del 10, la quota del mercato degli smartphone detenuta da Android e iPhone è cresciuta del 2% ciascuno. Allo stesso tempo, il leader degli smartphone Blackberry ha perso il 2% di quota, scendendo al 35% di tutti gli smartphone, mentre il sistema operativo Windows Mobile di Microsoft ha perso anch'esso il 2%, scendendo al 19%.

condivisione smartphone

Sebbene gli utenti di Android e iPhone siano entrambi di sesso maschile (gli utenti Android hanno una ripartizione di genere di 54/46 rispetto a quella di iPhone di 55/45), ci sono alcune differenze sorprendenti. Gli utenti Android tendono a essere leggermente più giovani dei loro coetanei iPhone - il 55% degli utenti Android ha meno di 34 anni - mentre solo il 47% degli utenti iPhone rientra nella stessa fascia demografica. Come di solito accade, l'età è anche un fattore determinante per il reddito e l'istruzione, con gli utenti Android leggermente meno ricchi e meno istruiti.

smartphone-demo

Forse ciò che distingue iPhone e Android dal resto del settore degli smartphone è la fedeltà al sistema operativo. L'80% degli utenti di iPhone desidera che il proprio prossimo dispositivo sia dotato di iPhone OS, mentre il 70% degli utenti di Android desidera un altro dispositivo Android. Questo dato è in netto confronto con gli altri principali attori del settore smartphone: solo il 47% degli utenti Blackberry vuole un altro Blackberry, mentre solo il 34% degli utenti Windows Mobile vuole un altro dispositivo Windows Mobile.

Tra gli utenti Android e iPhone che vorrebbero cambiare sistema operativo, la percentuale di utenti Android che vorrebbero provare iPhone è doppia rispetto a quella degli utenti iPhone che vorrebbero provare Android. Dato che la penetrazione di iPhone è tre volte superiore a quella di Android, un numero maggiore di consumatori di iPhone è disposto a provare Android.

prossimo-os

Infine, i profili di utilizzo di Android e iPhone sono più simili tra loro rispetto al resto del mercato degli smartphone. Avendo a disposizione una selezione più ampia di titoli, è prevedibile che i clienti iPhone abbiano scaricato più facilmente un gioco o giocato online, ma anche gli utenti Android sembrano utilizzare i loro telefoni per un'ampia gamma di attività. Gli utenti Android sono più propensi a svolgere attività di trasferimento di file come il download di suonerie, immagini, sfondi e upload.

Applicazioni
it