Passa al contenuto
Approfondimenti > Sport e giochi

Hoop Dreams: Diversità multiculturale nel pubblico della NBA

2 minuti di lettura | Febbraio 2015

L'All-Star Game dell'NBA è l'occasione per i fan di votare i titolari di questa partita di esibizione annuale tra le conference dell'Est e dell'Ovest. I roster di quest'anno erano in gran parte composti da un gruppo di giocatori giovani e diversi, proprio come il loro pubblico.

Con talenti in campo provenienti da ogni parte del mondo - dall'Argentina all'Australia - è logico che l'NBA abbia uno dei seguaci culturalmente e razzialmente più diversi di tutti i campionati sportivi. Infatti, secondo il rapporto Year in Sports Media 2014, durante la stagione 2013-2014 il pubblico multiculturale ha trascorso più tempo a guardare le partite dell'NBA in TV rispetto agli spettatori bianchi, con gli afroamericani e gli asiatici-americani che hanno trascorso più tempo a guardare, seguiti dagli ispanici.

Mentre tutti i fan hanno trascorso più tempo a guardare l'NBA nell'ultimo decennio, il balzo del tempo trascorso dagli afroamericani tra i telespettatori di tutte le etnie è stato sorprendente: un aumento del 63% dalla stagione 2003-2004 alla stagione 2013-2014. Nonostante l'audience complessiva dell'NBA sia giovane, l'aumento del tempo trascorso a guardarla è stato in realtà guidato soprattutto dalle fasce d'età più avanzate per gli ispanici e gli afroamericani.

Con il 43% del suo pubblico al di sotto dei 35 anni, l'NBA ha una delle fanbase più giovani di tutti gli sport. Sebbene gli spettatori bianchi siano ancora quelli che guardano meno in media nella fascia demografica 18-34, stanno rapidamente recuperando terreno sugli spettatori ispanici.

Nella stagione 2013-2014, gli ispanici di età compresa tra i 18 e i 34 anni hanno trascorso in media 456 minuti a guardare le partite della stagione regolare in televisione, rispetto ai 403 minuti del 2003-2004, con una crescita media del 13%. Il tempo medio trascorso dagli afroamericani della stessa fascia d'età è aumentato del 56% e quello trascorso dai bianchi del 43% rispetto alla stessa stagione. 

Per ulteriori informazioni sui consumatori di sport e sui momenti più importanti del 2014, scaricare il Rapporto 2014 di Nielsen sui media sportivi.

Nota

Media dei telespettatori e minuti medi visti durante la stagione regolare NBA 2014 sulle seguenti reti: ABC, ESPN, ESPN2, TNT e NBA-TV.