Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

L'anno dei media sportivi: 2014

1 minuto di lettura | Febbraio 2015

Il rapporto Year in Sports Media di quest'anno evidenzia l'amore dei consumatori per lo sport, che continua a crescere. Il 2014 è stato un anno importante per lo sport, iniziato con le Olimpiadi invernali di Sochi e poi con una delle Coppe del Mondo più emozionanti mai disputate.

Questi grandi eventi e l'ubiquità delle app e dei dispositivi mobili in tutto il mondo hanno reso il 2014 l'anno in cui il consumo di sport su mobile è diventato davvero mainstream. La crescita della visione di video digitali dal 2013 al 2014 è stata a dir poco straordinaria, e non solo tra i consumatori più giovani. Mentre la fascia di età compresa tra i 18 e i 34 anni ha registrato un aumento del 53% nella visione digitale dal secondo trimestre del 2013 al secondo trimestre del 2014, gli spettatori sono cresciuti in modo ancora più impressionante dell'80% e del 60% tra gli americani di età compresa tra i 35 e i 49 anni e tra i 50 e i 64 anni. I fan continuano ad aumentare il consumo e a impegnarsi con i contenuti sportivi in una serie di modi diversi e su una moltitudine di dispositivi.

Tracciare l'influenza della tecnologia

Nel 2008 gli smartphone erano una tecnologia nascente. Alla fine del 2010, tuttavia, la penetrazione negli Stati Uniti era salita al 30%. Oggi si attesta a un impressionante 75%, completato dalla rapida comparsa di smart TV e tablet.

it