Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

La gente verrà: la sintonizzazione delle radio sportive è legata all'Opening Day

2 minuti di lettura | Maggio 2018

Il baseball alla radio ha una lunga storia. Essendo il campionato sportivo professionistico più antico d'America, il baseball esiste da prima dell'avvento della radio e per quasi 100 anni il passatempo nazionale è rimasto un'irresistibile ragione di ascolto. La prima trasmissione radiofonica ebbe luogo su KDKA-AM a Pittsburgh nel 1920, e un anno dopo andò in onda anche la prima partita di baseball alla radio: Pirates-Phillies. Quell'anno (1921) segnò anche il primo anno in cui le World Series furono trasmesse alla radio.

Oggi la gente si sintonizza ancora per il baseball. Gli ascolti radiofonici del Portable People Meter (PPM) di Nielsen per il mese di aprile confermano un aumento stagionale dell'ascolto delle stazioni radiofoniche sportive quando inizia la stagione dei campionati maggiori. Ogni anno, la quota di ascolto del formato All Sports raggiunge un picco in autunno, quando inizia il campionato di calcio e si svolgono le World Series, rimane forte fino alla fine dei playoff della NFL, per poi registrare un nuovo picco in primavera, in corrispondenza dell'opening day.

Quest'anno, l'opening day della Major League Baseball, il 29 marzo, è stato il primo opening day di sempre e ha segnato il primo giorno dell'indagine PPM di aprile (29 marzo-25 aprile). Di conseguenza, la radio sportiva ha registrato il più alto record di aprile da quando la misurazione PPM è stata avviata all'inizio del 2011. Il 4,6% di share di questo mese sul pubblico totale (dai 6 anni in su) è il risultato di aprile più alto di sempre per questo formato.

Il ritorno del baseball non è l'unico fattore che coincide con un cambiamento stagionale degli ascolti radiofonici. La stagione estiva è alle porte e ogni anno le abitudini e gli stili di vita cambiano, così come le tendenze di ascolto della radio. Per i formati Classic Hits e Classic Rock, l'estate è diventata il periodo più importante dell'anno. Nelle ultime quattro estati,questi due formati hanno visto crescere il loro pubblico più di tutti gli altri, aggiudicandosi di conseguenza il titolo di "formato dell'estate". Classic Hits ha registrato la maggiore crescita di pubblico durante le estati del 2014 e del 2015, seguito da Classic Rock nel 2016 e nel 2017.

Quest'anno, Classic Hits si sta posizionando con forza nei mesi che precedono l'estate; il formato ha registrato il miglior record di aprile, mentre Classic Rock ha subito un leggero calo rispetto alle tendenze passate. In particolare tra i Millennials (ascoltatori di età compresa tra i 18 e i 34 anni), Classic Hits è in crescita nel 2018, dopo i risultati del primo trimestre più forti che abbiamo visto per il formato.

I dati utilizzati in questo articolo comprendono un pubblico multiculturale. Il pubblico dei consumatori ispanici è composto da popolazioni rappresentative di lingua inglese e spagnola.