Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Caso di studio: Massimizzare la consapevolezza del marchio attraverso l'ottimizzazione

1 minuto di lettura | Aprile 2020

L'ultimo Rapporto annuale sul marketing 2019 di Nielsen ha evidenziato che, se da un lato può essere più facile dimostrare agli addetti al marketing il valore dell'allocazione del budget ai media tradizionali come la televisione, dall'altro le decisioni importanti in materia di marketing digitale si basano spesso su ipotesi e convinzioni non verificate. Poiché la spesa pubblicitaria online continua a crescere in modo dinamico, è fondamentale che gli inserzionisti costruiscano relazioni di fiducia e di trasparenza con gli editori e le piattaforme per assicurarsi di avere informazioni chiare sull'efficacia delle loro campagne e dei loro investimenti online.

La polacca Brainly è l'editore di una piattaforma educativa online che riunisce ogni mese oltre 150 milioni di studenti, genitori e insegnanti per condividere conoscenze e risolvere problemi di apprendimento. Per supportare i propri clienti inserzionisti non solo con soluzioni creative, Brainly era interessata a come massimizzare e giustificare l'investimento pubblicitario dei clienti sulla propria piattaforma.

Brainly ha scelto Nielsen Digital Brand Effect per misurare e dimostrare l'efficacia della campagna di un cliente del settore CPG rispetto al suo obiettivo di marketing: aumentare l'awareness di una confezione promozionale di snack. Monitorando l'impatto della pubblicità video per aumentare l'awareness, Brainly è stata in grado di formulare raccomandazioni chiave per l'ottimizzazione e aiutare il cliente a risparmiare.