Passa al contenuto
Centro Notizie > Prodotto

Nielsen lancia la nuova indagine MediaTech Trender per scoprire il sentiment dei consumatori sulle tecnologie emergenti

4 minuti di lettura | Settembre 2018

Il nuovo sondaggio mira a misurare le tendenze attuali ed emergenti, mentre la tecnologia continua a crescere e le abitudini dei consumatori cambiano nei modi in cui si impegnano con i media

New York, NY - 27 settembre 2018 - Oggi Nielsen (NYSE: NLSN) ha annunciato il lancio del Nielsen MediaTech Trender, un'indagine trimestrale di monitoraggio dei consumatori che si concentra sulla percezione dei dispositivi e dei servizi emergenti che stanno plasmando l'uso dei media oggi. L'indagine, condotta su 2.000 consumatori statunitensi (dai 13 anni in su), mira a scoprire l'opinione e il sentiment sulle tecnologie nascenti e in ascesa, come gli altoparlanti intelligenti, la realtà virtuale (VR) e altre nuove piattaforme per il consumo di contenuti e pubblicità.

Nel tastare il polso del sentimento dei consumatori nei confronti delle tecnologie esistenti o emergenti, Nielsen sarà in grado di aiutare a scoprire le decisioni spesso sfumate dei consumatori che possono portare al successo attraverso l'adozione o lasciare alcune forme di nuovi dispositivi o piattaforme elettroniche in difficoltà nel guadagnare appeal sul mercato. Misurando questo sentiment in modo trended, il MediaTech Trender di Nielsen sarà in grado di offrire ai marketer e ai produttori di dispositivi, così come agli acquirenti e ai venditori di media, uno sguardo avanzato su quali tecnologie potrebbero essere pronte per il successo e quali invece potrebbero essere in declino, aiutandoli a pianificare il futuro e potenzialmente ad aumentare l'efficienza del loro media mix.

"Negli ultimi due decenni, la tecnologia e i dispositivi multimediali hanno registrato un'incredibile quantità di innovazione, adozione e crescita. I consumatori non solo sono incredibilmente esperti di tecnologia, ma sono anche voracemente connessi", afferma Peter Katsingris, SVP, Audience Insights, Nielsen. Con così tante scelte di media da consumare e prodotti innovativi che vengono introdotti sul mercato, misurare il sentimento dei consumatori nei loro confronti è fondamentale per capire non solo cosa è 'ora', ma anche cosa sarà 'dopo'". Il MediaTech Trender è unico nel suo genere, in quanto offre ai nostri clienti un'occhiata all'interno di questo mondo di tecnologia emergente e di come si relaziona con la percezione dei consumatori".

Il MediaTech Trender è un servizio fondamentale che integra l'affidabile suite di soluzioni di misurazione dell'audience di Nielsen con approfondimenti qualitativi e percezioni dei consumatori. Nielsen continua a espandere la propria esperienza e le proprie capacità nello spazio digitale, fornendo ai clienti e al settore in generale una fonte consolidata e affidabile di misurazione di terze parti.

Principali approfondimenti di MediaTech Trender:

  • Nel primo trimestre di quest'anno, il 64% degli utenti adulti di smartphone ha visualizzato video all'interno di un sito/app di social network almeno una volta al giorno, mentre il 46% degli utenti di tablet lo ha fatto. Per gli adulti più giovani (18-34 anni), queste percentuali sono ancora più alte: rispettivamente 72% e 57%.
  • I dati demografici giocano un ruolo fondamentale nell'utilizzo dei dispositivi e nelle modalità di consumo dei contenuti. L'indagine ha rivelato che il 64% degli utenti di servizi di streaming di età compresa tra i 18 e i 34 anni dichiara di essere motivato a fruire di contenuti in streaming quando trova spettacoli già visti o ascoltati in precedenza sui media tradizionali. Questo fattore è ancora presente anche con l'invecchiamento demografico: il 62% tra le persone di età compresa tra i 35 e i 49 anni e il 59% tra le persone di età compresa tra i 50 e i 64 anni. Gli utenti di tutte le età sono disposti a cambiare il loro comportamento e le modalità di visione per trovare i contenuti che desiderano.
  • Il 45% degli adulti ha dichiarato di abbonarsi ai servizi di streaming video per avere accesso ai contenuti video che gli piacciono e il 42% ha dichiarato di iscriversi per un programma specifico.
  • Nel secondo trimestre del 2018, il possesso di smart speaker da parte delle famiglie ha raggiunto il 24%, rispetto al 22% del trimestre precedente.
  • Tra coloro che possiedono uno smart speaker, quattro su dieci ne hanno più di uno. Il soggiorno è il luogo più popolare (63%), seguito dalla camera da letto (35%) e dalla cucina (28%).
  • Sebbene gli smart speaker offrano una pletora di funzionalità, l'ascolto dell'audio è di primaria importanza: la musica è l'attività più popolare su uno smart speaker, con il 90% degli utenti che dichiara di utilizzarla in una settimana tipo. Le funzioni di ricerca di informazioni in tempo reale (come la temperatura attuale) e di informazioni fattuali (come i fatti storici) sono state le più richieste.
  • Le funzionalità di sincronizzazione degli smart speaker consentono al dispositivo di essere un hub di connettività. I telefoni cellulari sono il dispositivo più probabile da sincronizzare con uno smart speaker (32%), mentre lo streaming audio (53%) e le app per lo shopping (52%) sono le applicazioni più sincronizzate.
  • Gli utenti mostrano una serie di sentimenti positivi nei confronti dei dispositivi smart speaker, con la maggior parte di essi che mostra il potenziale per un loro maggiore utilizzo e diffusione. Gli utenti di smart speaker vorrebbero scoprire e utilizzare altre funzionalità degli smart speaker (75%) e li consiglierebbero o li acquisterebbero come regalo ad amici/familiari (72%).
  • I consumatori multiculturali stanno prendendo il sopravvento quando si tratta di servizi di streaming audio e smart speaker. Nel primo trimestre, rispetto alla media nazionale (43%), i consumatori neri (52%), ispanici (45%) e asiatici americani (55%) hanno superato l'indice di interesse per l'utilizzo o l'abbonamento a un servizio di streaming.

Informazioni su Nielsen

Nielsen Holdings plc (NYSE: NLSN) è un'azienda globale di misurazione e analisi dei dati che fornisce la visione più completa e affidabile disponibile sui consumatori e sui mercati di tutto il mondo. Il nostro approccio combina i dati proprietari di Nielsen con altre fonti di dati per aiutare i clienti di tutto il mondo a capire cosa sta accadendo ora, cosa accadrà in futuro e come agire al meglio sulla base di queste conoscenze. Da oltre 90 anni Nielsen fornisce dati e analisi basati sul rigore scientifico e sull'innovazione, sviluppando continuamente nuovi modi per rispondere alle domande più importanti per i settori dei media, della pubblicità, della vendita al dettaglio e dei beni di consumo in rapida evoluzione.

Azienda S&P 500, Nielsen è presente in oltre 100 Paesi e copre più del 90% della popolazione mondiale. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nielsen.com.

Contatti

Sal Tuzzeo

sal.tuzzeo@nielsen.com

Michael Receno

michael.receno@nielsen.com