Passa al contenuto
Approfondimenti >

Sei milioni di anziani in più che usano il web rispetto a cinque anni fa

2 minuti di lettura | Dicembre 2009

Sebbene le persone di 65 anni e più rappresentino ancora meno del 10% dell'universo attivo di Internet, il loro numero è in aumento. Negli ultimi cinque anni, il numero di anziani che utilizzano attivamente Internet è aumentato di oltre il 55%, passando da 11,3 milioni di utenti attivi nel novembre 2004 a 17,5 milioni nel novembre 2009. Tra le persone con più di 65 anni, la crescita delle donne negli ultimi cinque anni ha superato quella degli uomini di 6 punti percentuali.

Non solo un numero maggiore di persone di 65 anni e più si connette, ma trascorre anche più tempo sul Web. Il tempo trascorso su Internet dagli anziani è aumentato dell'11% negli ultimi cinque anni, passando da circa 52 ore al mese nel novembre 2004 a poco più di 58 ore nel 2009.

"Gli over 65 rappresentano circa il 13% della popolazione totale e, con questo aumento dell'uso dell'online, stanno iniziando a raggiungere i loro numeri offline", osserva Chuck Schilling, research director, agency & media, divisione online di Nielsen. "Guardando a ciò che fanno online, è logico che siano impegnati in molte delle stesse attività che dominano gli altri segmenti di età - e-mail, condivisione di foto, social network, controllo delle ultime notizie e del meteo - e vale la pena notare che una buona percentuale di loro sta spendendo tempo in attività adatte all'età come i viaggi di piacere, la cura della salute personale e le preoccupazioni finanziarie".

Come si tengono occupati sul web?

I visitatori online di 65 anni e più svolgono una serie di attività, dalla posta elettronica al pagamento delle bollette. Per l'88,6% degli anziani, controllare la posta elettronica personale è stata la prima attività online svolta negli ultimi 30 giorni. Visualizzare o stampare mappe online e controllare il meteo online sono state le seconde e terze attività online più popolari, rispettivamente con il 68,6% e il 60,1%.

Le 10 principali attività online svolte negli ultimi 30 giorni dagli ultrasessantacinquenni (Stati Uniti)
RANK Punto di profilo: attività su Internet negli ultimi 30 giorni Composizione del pubblico Percentuale
1 E-mail personale 88.6
2 Mappe visualizzate o stampate online 68.6
3 Controllo del tempo online 60.1
4 Fatture pagate/viste online 51.2
5 Visualizza/posta le foto online 50.1
6 Leggi le notizie generali/politiche 49.2
7 Informazioni sull'assistenza sanitaria personale controllate 47.3
8 Viaggio di piacere pianificato online 39
9 Ricette ricercate/Suggerimenti per la pianificazione del pasto 38.4
10 Leggi le notizie su affari/finanza 37.8
Fonte: The Nielsen Company, Nielsen @Plan Fall 2009 Release, Adulti 18+

La destinazione online numero 1 per gli over 65 nel novembre 2009 è stata Google Search, con 10,3 milioni di visitatori unici. Windows Media Player e Facebook si sono piazzati al secondo e terzo posto, rispettivamente con 8,2 milioni e 7,9 milioni di visitatori. È interessante notare che Facebook, che si è piazzato al terzo posto, solo un anno fa era al 45° posto tra i siti visitati dai cittadini senior.

In generale, il numero di visitatori unici di 65 anni o più sui siti di social network e blog è aumentato del 53% solo negli ultimi due anni. L'8,2% di tutti i visitatori di social network e blog ha più di 65 anni, appena 0,1 punti percentuali in meno rispetto al numero di adolescenti che frequentano questi siti.

Le 10 principali destinazioni online visitate dagli over 65 nel novembre 2009 (Stati Uniti, casa e lavoro)
RANK Sito Pubblico unico (000) Composizione del pubblico unico (%)
1 Ricerca su Google 10,253 7.7
2 Windows Media Player 8,241 10.9
3 Facebook 7,946 7.2
4 YouTube 7,668 8.4
5 Amazon 5,679 9.3
6 Posta di Yahoo! 5,638 7.8
7 Ricerca Yahoo! 5,583 8.7
8 Homepage di Yahoo! 5,383 6.8
9 Bing Web 4,510 10.1
10 Google Maps 4,397 8.4
Fonte: La società Nielsen
it