Passa al contenuto
Approfondimenti > Sport e giochi

Infografica: I Daft Punk fanno le cose per bene

1 minuto di lettura | Agosto 2013

Dalle app che offrono la prelazione su un album molto atteso ai video personalizzati su Vine, i fan della musica stanno ricevendo un trattamento da VIP in questi giorni, poiché artisti, etichette e marchi stanno escogitando modi creativi per coinvolgerli e premiarli. Una ricerca Nielsen pubblicata all'inizio di quest'anno ha infatti rilevato che i fan della musica non solo rappresentano il 75% di tutta la spesa musicale, ma sono disposti a pagare anche di più per contenuti esclusivi, il che li rende il pubblico privilegiato per questi concetti creativi.

Il duo elettronico francese Daft Punk è uno dei tanti esempi recenti di rinuncia alle campagne di marketing tradizionali a favore di quelle che colpiscono in modo più unico. Per esempio, la campagna di marketing della coppia per il recente "Random Access Memories" è iniziata diversi mesi prima dell'uscita dell'album e ha incluso tattiche strategiche come un inaspettato promo televisivo durante il Saturday Night Live, per attirare i fan e generare un certo interesse e, in ultima analisi, le vendite.

"È incredibile la quantità di contenuti che la gente consuma al giorno d'oggi, soprattutto la musica", ha dichiarato David Bakula, SVP Client Solutions di Nielsen. "Poiché un numero sempre maggiore di consumatori fruisce di contenuti musicali su più dispositivi, oltre a discuterne sui social media, gli artisti e gli operatori di marketing stanno cercando di sfruttare ogni opportunità per raggiungere questo pubblico prezioso. E finora sembra che questo stia dando i suoi frutti per tutti".

Da quando hanno pubblicato il loro primo album nel 1997, i Daft Punk hanno venduto finora 2,6 milioni di dischi. Con il ritorno del gruppo sulla scena musicale e l'ondata di successo di "Random Access Memories", Nielsen ha fatto una breve passeggiata sul viale dei ricordi, illustrando i momenti chiave delle vendite, dei flussi e dell'airplay radiofonico.

file