Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Osservatorio locale: Il luogo in cui vivete e il suo impatto sulle vostre scelte

1 minuto di lettura | Gennaio 2014

Sembra che, nonostante gli impegni, troviamo sempre il tempo per guardare i contenuti che ci piacciono. E non sorprende che il tempo trascorso dagli spettatori sulle varie piattaforme sia aumentato grazie all'accesso ai dispositivi mobili e al time-shifting. La visione di contenuti a livello locale ha un effetto unico: ci mette in contatto con le nostre comunità, ci informa e ci responsabilizza in quanto partecipi dello stretto tessuto della nostra vita quotidiana.

A prescindere dal modo in cui accediamo a questi contenuti, il nostro istinto collettivo è quello di coinvolgerli e condividerli con gli altri. Mentre le aziende del marketing e dei media esplorano i modi per raggiungere i consumatori in modi nuovi ed entusiasmanti, vi offriamo uno sguardo sulle caratteristiche e le tendenze uniche dei mercati locali. Alcune di queste informazioni potrebbero sorprendervi, mentre altre confermeranno ciò che avete sempre sospettato. Ciascuna intuizione rappresenta un'opportunità per stabilire una connessione e creare una comunità più forte e coinvolta.

Oltre a rilevare le tendenze ad alto livello, questo rapporto analizza più da vicino due mercati in particolare: Miami e Washington, D.C. Inoltre, presta particolare attenzione a una manciata di categorie locali chiave: l'assistenza sanitaria e i ristoranti a servizio rapido, evidenziando le differenze e le somiglianze tra i vari mercati.

La TV dal vivo è ancora al top

Il modo in cui guardiamo i contenuti è in continua evoluzione, soprattutto con il progredire della tecnologia e l'aumento della penetrazione dei dispositivi mobili. La riproduzione DVR e lo streaming over-the-top svolgono un ruolo importante nel modo in cui i consumatori guardano i contenuti, ma la TV dal vivo domina ancora il modo in cui i consumatori di tutto il Paese guardano i loro contenuti.