Passa al contenuto
Centro Notizie > Prodotti

Sette adulti di Chicago su 10 sono a conoscenza del "Chicago Radio Town Hall Meeting".

2 minuti di lettura | Novembre 2016

Raggiungendo ogni settimana oltre il 92% degli americani di età superiore ai 12 anni, la radio rimane un mezzo di comunicazione potente, come recentemente dimostrato a Chicago. Lunedì 14 novembre 2016, 47 stazioni associate alla Radio Broadcasters of Chicagoland (RBC), in collaborazione con l'Associazione delle emittenti dell'Illinois, si sono riunite per organizzare un evento cittadino con la partecipazione del sindaco di Chicago Rahm Emanuel. 

Tra le 18.00 e le 18.30 di lunedì sera, il sindaco Rahm Emanuel e il leggendario giornalista Bill Kurtis hanno discusso una vasta gamma di argomenti importanti per la città di Chicago. Le stazioni radio di tutta la città hanno abbandonato i loro programmi regolari per trasmettere simultaneamente i 30 minuti di conferenza cittadina. Le emittenti radiofoniche hanno formati diversi e raggiungono complessivamente 6,5 milioni di adulti di Chicago, dai 18 anni in su, ogni settimana. 

Uno sguardo più attento

Poco dopo il municipio, abbiamo condotto un sondaggio online per analizzare l'efficacia della radio nel raggiungere gli adulti di Chicago. Lo studio ha intervistato circa 800 adulti dai 18 anni in su, misurando la loro conoscenza del municipio, il suo impatto e la loro reazione complessiva alla trasmissione.

La radio ha fatto un ottimo lavoro di pubblicizzazione dell'evento. Sette cittadini di Chicago su 10 erano a conoscenza dell'evento, e quasi la metà lo sapeva prima della data di messa in onda. Altri risultati del sondaggio sono:

  • Un terzo della popolazione ha ascoltato la trasmissione.
  • L'88% di coloro che si sono sintonizzati ha ascoltato tutta o la maggior parte della trasmissione.
  • Il 74% del pubblico della trasmissione aveva programmato di sintonizzarsi.
  • Otto adulti su 10 hanno chiamato la loro stazione preferita.
  • Il luogo di ascolto è stato equamente suddiviso tra chi ha ascoltato a casa e chi fuori casa.

Il successo del municipio ha suscitato ulteriore attenzione dopo la messa in onda iniziale. L'84% di coloro che erano a conoscenza del "Radio Town Hall" ne hanno sentito parlare di nuovo dopo l'evento, grazie a una serie di fonti mediatiche e al passaparola.

"L'incontro radiofonico di Chicago si è rivelato un grande successo", ha dichiarato Brad Kelly, direttore generale di Nielsen Audio. "Non solo ha raggiunto e coinvolto gli ascoltatori, ma il 70% degli intervistati ha ritenuto che l'evento fosse abbastanza importante da giustificarne la trasmissione su così tante stazioni radio".

"AM/FM è il mezzo di comunicazione di massa numero uno in America", ha continuato Kelly. "Nel giro di poche ore, questa settimana a Chicago, le Radio Broadcasters of Chicago hanno dimostrato che, in un periodo di costante frammentazione dei media, la radio ha la straordinaria capacità di fornire un pubblico massiccio, diversificato e coinvolto".