Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

L'unità digitale: Come i tifosi si connettono con le squadre del Super Bowl fuori dal campo

2 minuti di lettura | Gennaio 2014

I tifosi di football sono preziosissimi per le loro squadre preferite, e danno il loro sostegno per tutta la stagione e fino al Super Bowl. Per averne la prova, basta guardare ai tifosi dei Seattle Seahawks, che in questa stagione hanno stabilito il record mondiale di rumore della folla durante le partite casalinghe della squadra. Sebbene nessuna delle due squadre possa vantare il vantaggio del campo di casa al MetLife Stadium domenica, quali sono i tifosi che le avvantaggiano nei campi da gioco digitali? Abbiamo analizzato da vicino come i tifosi si connettono con le loro squadre preferite utilizzando i social media e la telefonia mobile prima della partita.

Il Social Scrimmage

Molti tifosi di football probabilmente si uniranno al loro gruppo tramite i social media il giorno della partita. Nel 2013, gli spettatori hanno inviato 26,1 milioni di tweet durante il Super Bowl XLVII. E le squadre di quest'anno stanno già attirando un maggior numero di fan su Twitter nel periodo che precede la grande partita: secondo SocialGuide di Nielsen, un pubblico unico di 10,9 milioni di persone ha visto un totale di quasi 2,5 milioni di tweet sulla partita del campionato AFC del 19 gennaio sulla CBS, e 11,4 milioni di persone hanno visto 5 milioni di tweet sulla partita del campionato NFC su FOX lo stesso giorno.

file

Il movimento mobile

I tifosi di calcio sono anche incollati ai loro smartphone e spesso usano i dispositivi mobili come secondi schermi durante la partita. Infatti, all'inizio della stagione (settembre 2013), più di 10 milioni di adulti statunitensi hanno utilizzato applicazioni di fantacalcio su smartphone. A dicembre, più di 9 milioni di fan hanno avuto accesso all'applicazione NFL Mobile, il doppio rispetto alla scorsa stagione, utilizzando l'applicazione per smartphone per una media di 37 minuti ciascuno. La maggior parte degli utenti dell'applicazione NFL Mobile sono uomini (74%). I tifosi con un reddito familiare tra i 75.000 e i 100.000 dollari hanno avuto il 43% di probabilità in più di aprire l'applicazione rispetto alla media degli utenti adulti di smartphone. Gli ispanici, che costituiscono un gruppo crescente di possessori di smartphone e di appassionati di football, rappresentano quasi un utente su cinque (19%) dell'applicazione NFL Mobile.

Indipendentemente dalla squadra in testa al tabellone alla fine della serata, è probabile che i tifosi utilizzino i media digitali per tenere il conto di tutte le azioni.