Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Come un'azienda del settore dei media ha visto il verde unendo le abitudini di visione e di spesa

1 minuto di lettura | Luglio 2013

Non c'è da stupirsi che gli affiliati ai network e gli inserzionisti nei mercati locali si sforzino entrambi di estendere i loro budget. Ciò è particolarmente importante nelle aree di mercato designate (DMA) più piccole, dove le reti locali si contendono senza sosta le quote di mercato e devono persino lottare con la percezione che le piattaforme televisive di rete offrano maggiori opportunità di guadagno pubblicitario. Data la posta in gioco, le aziende che operano nei mercati locali sono sempre alla ricerca di ogni possibile vantaggio da sfruttare a proprio favore.

In un recente caso di studio condotto da Nielsen e Scarborough con la società di media in lingua spagnola Entravision, è stato tracciato un percorso nuovo e unico verso i portafogli collettivi dei consumatori, nel tentativo di aumentare i ricavi pubblicitari. Lo studio non si è basato semplicemente sui tradizionali key demos, come l'età o il sesso, ma ha seguito il percorso di acquisto nel tentativo di raggiungere il consumatore migliore.

Combinando le tradizionali abitudini di visione dei consumatori e il loro comportamento di acquisto nelle categorie automobilistiche e di vendita al dettaglio, le stazioni Entravision in Texas (KORO), Nevada (KREN) e California (KPMR) sono state in grado non solo di raggiungere gli spettatori in modo più efficace, ma anche di raggiungere acquirenti e compratori. Il risultato? I team di vendita degli annunci pubblicitari hanno ottenuto vittorie, hanno aumentato la loro quota di dollari per gli annunci televisivi locali e, soprattutto, hanno incrementato le entrate delle stazioni.

Alcune delle principali intuizioni includono:

  • Oltre il 28% del pubblico della prima serata di KREN spenderà tra i 25 e i 30 mila dollari per il suo prossimo veicolo.
  • Gli acquirenti di lusso disposti a spendere 45.000 dollari per il loro prossimo veicolo rappresentano il 7% del pubblico di KREN in prima serata.
file