Passa al contenuto
Approfondimenti > Sport e giochi

Le visioni delle console di gioco danzano nelle teste dei bambini (e degli adulti) in queste vacanze

2 minuti di lettura | Novembre 2014

Solo pochi anni fa, iPad e iPod erano in cima alle liste dei desideri dei bambini per le vacanze. Quest'anno, tuttavia, i ragazzi e gli adulti pensano in grande. L'entusiasmo per i videogiochi più ambiti di quest'anno spinge a desiderare i sistemi di gioco di nuova generazione. Secondo uno studio di Nielsen Games, sia i bambini che gli adolescenti sono fortemente interessati a possedere almeno una piattaforma di videogiochi nei prossimi sei mesi (rispettivamente 86% e 70%). E il 42% degli adulti è interessato ad unirsi a questa tendenza di gioco!

I videogiochi sono, non a caso, i più diffusi tra i bambini e gli adolescenti. Il 90% dei bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni dichiara di giocare con qualsiasi console o dispositivo, mentre l'88% degli adolescenti tra i 13 e i 17 anni dichiara di giocare. Ma anche gli adulti non sono da meno: il 62% di coloro che hanno più di 18 anni dichiara di giocare su qualsiasi tipo di dispositivo. Quali sono i dispositivi che i bambini di tutte le età sperano di avere per le vacanze?

I bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni hanno la stessa probabilità di desiderare una PlayStation 4 (37% degli intervistati) e una Xbox One (37%), mentre l'interesse per la Wii U di Nintendo è molto vicino (33%). Allo stesso modo, il 36% degli adolescenti desidera la PlayStation 4 di Sony e il 35% la Xbox One di Microsoft. Ma solo il 17% dei ragazzi di età compresa tra i 13 e i 17 anni si dichiara interessato alla console Wii U. La forbice tra i tre sistemi diventa ancora più ampia tra gli adulti americani di età superiore ai 18 anni: il 21% è interessato alla PS4, il 16% alla Xbox One e il 12% alla Wii U.

Nonostante il crescente interesse degli adulti per i videogiochi, tuttavia, quest'anno molti hanno messo gli occhi su un premio più grande: i televisori intelligenti. Questi schermi intelligenti sono in cima alla lista dei consumatori più grandi, con il 23% di quelli dai 18 anni in su interessati ad acquistarne uno nei prossimi sei mesi. Mentre i televisori intelligenti sono al terzo posto tra i prodotti elettronici più popolari tra gli adolescenti, il 28% di questi consumatori più giovani non vede l'ora di acquistare un televisore intelligente.

Al di là delle ultime console di gioco, l'attenzione dei ragazzi è più ridotta ma sempre orientata al gioco. Pur avendo a disposizione un'infinità di app di gioco, molti ragazzi esperti di tecnologia non vedono l'ora di mettere le mani su un tablet quest'anno: il 31% spera in un iPad e il 26% in altre marche di tablet. Anche gli adolescenti sono interessati all'iPad (21%), ma sono più numerosi quelli che sperano in uno smartphone o in un telefono iOS (38%).

L'interesse dei consumatori di tutte le età per le console per videogiochi è un buon segno per l'industria del gioco. Ma il rapido arrivo di nuovi dispositivi sta cambiando le modalità di fruizione dei giochi. L'emergere delle microconsole (tra cui Sony PlayStation TV, OUYA, GameStick, ecc.) coincide con lo sgonfiamento dell'interesse per le console di settima generazione, che stanno ormai raggiungendo la fine del loro ciclo di vita. In termini di gioco "on-the-go", l'interesse per le piattaforme di gioco portatili continua a diminuire, in quanto sempre più consumatori considerano i telefoni e gli altri dispositivi mobili come valide alternative di gioco.

Ulteriori approfondimenti sull'elettronica di consumo, sui giocatori, sulle dinamiche delle console e sull'allocazione di tempo e denaro all'interno dei giochi e della più ampia categoria dell'intrattenimento saranno presentati nell'annuale Nielsen 360° Gaming Report, disponibile nel primo trimestre 2015.