Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

VW "Wings" vince il premio Nielsen per la migliore pubblicità di automobili

3 minuti di lettura | Aprile 2015

Come sanno gli spettatori televisivi di tutto il mondo, mentre guardiamo la TV ci sono più distrazioni che mai. Ora che molti di noi portano con sé le tecnologie portatili in tutta la casa, stiamo davvero vivendo una vita connessa e distratta. Pertanto, l'efficacia della pubblicità televisiva è più importante che mai. Gli inserzionisti devono catturare l'attenzione dello spettatore e dargli un motivo per guardare lo spot, oltre che per prestare attenzione. Oggi Nielsen ha annunciato i vincitori della nona edizione dei Nielsen Automotive Advertising Awards e lo spot "Wings" di Volkswagen è stato premiato come pubblicità automobilistica dell'anno.

Basati sui risultati delle indagini Nielsen sull'efficacia degli spot televisivi a livello nazionale, i premi tengono conto della capacità degli spettatori di ricordare gli spot, di ricordare la corretta associazione con il marchio, di ricordare il messaggio o l'invito all'azione e, naturalmente, di apprezzare ciò che vedono. Lo spot vincitore ha debuttato durante il Super Bowl XLVIII. È incentrato sull'affermazione di VW secondo cui il marchio ha il maggior numero di veicoli in circolazione con oltre 100.000 miglia. Lo spot ricorda una scena dell'iconico film "La vita è meravigliosa". In essa, gli ingegneri tedeschi ottengono le loro ali ogni volta che una VW raggiunge i 100.000 chilometri. Lo spot ha colpito gli spettatori per il suo umorismo e si è aggiudicato il primo posto nella corsa all'Automotive Ad of the Year di Nielsen.

Tra gli altri grandi vincitori figurano:

  • Migliore campagna di eventi di vendita: Toyota "No. 1 per tutti"
  • Campagna di lusso dell'anno: Buick "Vivi la nuova Buick"
  • Pubblicitario televisivo spagnolo dell'anno: Toyota

I Nielsen Automotive Advertising Awards, presentati al Salone Internazionale dell'Auto di New York 2015, sono gli unici premi che misurano l'efficacia delle pubblicità automobilistiche in TV.

METODOLOGIA

Nielsen TV Brand Effect utilizza un panel online rappresentativo a livello nazionale di spettatori televisivi che hanno guardato programmi nelle ultime 24 ore. I partecipanti al panel rispondono a domande sui programmi che hanno guardato e sugli spot a cui sono stati esposti. Poiché i partecipanti al panel rispondono in base a ciò che hanno visto in un ambiente naturale (anziché in un ambiente di ricerca clinica), i risultati riflettono la reazione e il ricordo degli spot televisivi nella vita reale. Nielsen effettua sondaggi per tutti gli spot nazionali all'interno delle fasce orarie e delle reti coperte.

Per i premi auto, Nielsen Automotive ha utilizzato quattro metriche chiave:

  • Memorabilità dell'annuncio: L'annuncio è stato sufficientemente memorabile per sfondare
  • Memorabilità del marchio: Lo spettatore televisivo ha ricordato di chi era lo spot?
  • Memorabilità del messaggio: Lo spettatore televisivo ha ricordato il messaggio principale dello spot?
  • Simpatia: L'annuncio è stato accattivante (cioè è piaciuto al telespettatore)?

I finalisti dei Nielsen Automotive Advertising Awards sono stati determinati in base ai risultati delle performance pubblicitarie del 2014.

Annuncio automobilistico dell'anno

I risultati erano specifici per gli adulti di età compresa tra i 18 e i 54 anni. Tutti gli annunci automobilistici lanciati nel 2014 sono stati valutati con livelli di peso mediatico simili, in modo che i media non fossero il fattore principale della performance. Gli annunci sono stati valutati in base al richiamo dell'annuncio, al richiamo del marchio e al richiamo del messaggio.

Campagna di lusso dell'anno

I risultati erano specifici per gli spettatori della fascia demografica del lusso: adulti di 25-54 anni con un reddito familiare di 75.000 dollari o superiore. Gli annunci che facevano parte dello stesso veicolo o della stessa campagna di branding sono stati valutati insieme. Sono stati valutati in base alle prestazioni combinate di richiamo dell'annuncio, richiamo del marchio e simpatia.

Inserzionista televisivo in lingua spagnola dell'anno

I risultati erano specifici per i telespettatori del target più generale non di lusso: adulti di 18-54 anni. Ogni marchio automobilistico è stato valutato in base alle prestazioni combinate dei suoi annunci in lingua spagnola in termini di richiamo dell'annuncio, richiamo del marchio e simpatia.

Migliore campagna per eventi di vendita

I risultati erano specifici per gli adulti di età compresa tra i 18 e i 54 anni. Ogni evento di vendita televisivo nel settore automobilistico è stato valutato in base alle prestazioni combinate di richiamo dell'annuncio, richiamo del marchio e richiamo del messaggio, con risultati di peso mediatico simile, in modo che i media non siano il fattore principale che guida le prestazioni.