Passa al contenuto
Centro notizie >

Dichiarazione sui rating dei contenuti totali (TCR) - Piano di rilascio graduale

6 minuti di lettura | Settembre 2016

Per la nostra dichiarazione del 1° marzo 2017 sulle valutazioni dei contenuti totali, fare clic qui.

New York, NY - 19 settembre 2016 - Dall'inizio dell'anno, Nielsen si è incontrata regolarmente con i membri del nostro Senior Research Council, composto da 25 dei nostri maggiori clienti televisivi e di agenzia, per discutere dell'implementazione del sistema di misurazione della Total Audience di Nielsen. Apprezziamo molto gli input che il Consiglio ci ha fornito e il suo feedback su come portare la misurazione dell'Audience Totale sul mercato.

Attualmente, decine di marchi di media televisivi e digitali sono abilitati a componenti della misurazione dell'audience totale. In questo periodo di valutazione, Nielsen collabora con i clienti in tutte le funzioni aziendali. Non sottovalutiamo l'importanza del rigore di questo lavoro, poiché i clienti utilizzano le nostre metriche per prendere decisioni su contenuti, programmazione, distribuzione e come moneta di scambio per la pianificazione e il regolamento degli annunci.

In linea con le richieste dei nostri clienti, Nielsen ha avviato un programma di rilascio graduale degli strumenti e dei dati di Total Content Ratings:

  • 1 agosto 2016: Il set di strumenti Total Content Ratings è diventato disponibile per tutti gli editori partecipanti con la possibilità di vedere i dati di altri editori, un'importante pietra miliare nella valutazione.
  • Quarto trimestre 2016: Continuerà il rilascio da parte degli editori partecipanti. Inoltre, Nielsen renderà disponibili alcuni dati alle agenzie e alla stampa.
  • 1 gennaio 2017: Il set di strumenti Total Content Ratings sarà disponibile per le agenzie oltre che per gli editori. Nielsen continuerà a rendere disponibili alcuni dati alla stampa.
  • 1 marzo 2017: Il set di strumenti Total Content Ratings sarà disponibile per tutti i clienti Nielsen.

Questo piano di rilascio in più fasi consente agli editori partecipanti, e quindi alle agenzie, di valutare i dati prima della fase finale di rilascio a marzo. Da oggi al 1° marzo 2017, i clienti con accesso potranno utilizzare i dati solo per scopi interni. A partire da marzo, tutti i clienti potranno utilizzare i dati all'esterno per supportare le proprie esigenze aziendali.

"In A&E Networks, il nostro investimento nella programmazione originale ha determinato il successo del nostro portafoglio di reti su diverse piattaforme", ha dichiarato Don Robert, EVP Research & Analytics. "La misurazione dell'audience totale e il framework di Nielsen ci permettono di iniziare a raccontare questa storia di successo e ci offrono l'opportunità di approfondire la conoscenza del nostro pubblico al di là della sola esperienza lineare".

"Total Audience segna l'evoluzione della misurazione dell'audience e affronta alcune delle sfide di lunga data che il settore ha dovuto affrontare per misurare accuratamente i contenuti e la pubblicità multipiattaforma. Stiamo implementando Total Audience e collaborando con Nielsen per valutare i dati e capire in che modo riflettono il nuovo consumatore multipiattaforma e hanno un impatto sul futuro del nostro business", ha dichiarato Tom Ziangas, SVP Research di AMC Networks Inc.

"I contenuti della CBS vengono consumati su più piattaforme e dispositivi", ha dichiarato David Poltrack, Chief Research Officer della CBS Corporation e Presidente di CBS VISION. "Lavoriamo a stretto contatto con Nielsen sulla Total Audience dall'anno scorso e siamo soddisfatti dei risultati ottenuti finora. Stiamo valutando i dati e considerandone l'impatto sul mercato, sulla nostra programmazione e sui nostri partner pubblicitari. Siamo favorevoli al programma di diffusione dei dati e non vediamo l'ora di lavorare con Nielsen per espandere ulteriormente la misurazione su un numero ancora maggiore di piattaforme nel prossimo futuro".

"Poiché Nielsen produce i Total Content Ratings come parte del suo servizio Total Audience, è necessario che i clienti e i loro partner abbiano il tempo necessario per esaminare e comprendere i cambiamenti sia nel modo in cui vengono calcolate le metriche rispetto alla misurazione Nielsen esistente, sia per valutare l'inclusione delle visualizzazioni su piattaforme attualmente non misurate. Siamo favorevoli a un programma regolare di valutazione di questi nuovi dati per garantire l'integrità del mercato rappresentato", ha dichiarato Lisa Heimann, vicepresidente di Disney/ABC Multiplatform Research.

"Nielsen è sulla strada giusta per la misurazione dell'audience totale, ma si tratta di uno sforzo complesso e collaborativo che richiede un approccio paziente e misurato per un'implementazione di successo su piattaforme in continua evoluzione. Il nuovo programma di Total Content Ratings ci darà il tempo necessario per completare il processo, valutare i risultati e garantire il miglior risultato", ha dichiarato Artie Bulgrin, SVP Global Research & Analytics, ESPN, Inc.  

"Total Audience di Nielsen è un importante passo avanti che ci consente di comunicare la reale portata dell'audience e dell'attenzione verso i contenuti televisivi premium e gli annunci pubblicitari, indipendentemente dal luogo in cui vengono consumati, fornendo una misurazione multipiattaforma in metriche comuni di acquisto e pianificazione. Oggi stiamo lavorando con Nielsen per definire i dati da fornire e attendiamo con ansia la diffusione di Total Audience e il nuovo paradigma che rappresenta per il settore", ha dichiarato Audrey Steele, EVP Sales Research Insights & Strategy di FOX Networks.

"Riteniamo che il Total Audience Ratings rappresenti un forte passo avanti nella capacità di comunicare in modo olistico ed efficiente la portata e l'ampiezza della nostra programmazione su tutti gli schermi", ha dichiarato Julie Piepenkotter, EVP Research di FX Networks.

"Con il consumo sempre più fluido di contenuti video da parte dei consumatori, avere visibilità su metriche di audience cross-screen affidabili e coerenti è essenziale per pianificare e attivare strategie video per i nostri clienti. I Total Content Ratings di Nielsen saranno un flusso di dati importante che ci aiuterà a fare luce su dove, quando e come i consumatori si impegnano con i contenuti, in modo da poter ottimizzare le strategie video per ottenere i migliori risultati di business per i marketer", ha dichiarato Peter Sedlarcik, EVP, Business Insights & Intelligence, Havas Media.

"IPG si concentra sull'ottimizzazione dei media attraverso le piattaforme e i dispositivi, il che a sua volta ci permette di offrire acquisti e pianificazioni multischermo più efficaci. Il nostro obiettivo è creare e distribuire pubblicità che abbiano un impatto sul business dei nostri clienti e per farlo dobbiamo avere una comprensione completa di tutte le visualizzazioni degli annunci. Non vediamo l'ora di avere la misurazione della Total Audience di Nielsen come parte del nostro kit di strumenti per aiutare a fornire i risultati di cui i nostri clienti hanno bisogno", ha dichiarato Brian Hughes, SVP, Audience Analysis Practice Lead dell'unità MagnaGlobal di IPG.

"Oggi collaboriamo con Nielsen su varie forme di misurazione dei media tradizionali e digitali. Poiché il pubblico continua a diversificarsi e le sue abitudini di consumo si evolvono, è importante lavorare insieme per catturare questo pubblico. Da un punto di vista di consumer insights, i dati provenienti da Total Audience sono estremamente importanti e non vediamo l'ora di vedere come questi dati possano diventare utilizzabili in tutta Univision", ha dichiarato Jed Meyer, EVP, Corporate Research di Univision Communications.

SU NIELSEN

Nielsen Holdings plc (NYSE: NLSN) è un'azienda globale di gestione delle performance che fornisce una comprensione completa di ciò che i consumatori guardano e comprano. Il segmento Watch di Nielsen fornisce ai clienti dei media e della pubblicità servizi di misurazione dell'audience totale per tutti i dispositivi su cui vengono consumati i contenuti (video, audio e testo). Il segmento Buy offre ai produttori di beni di consumo confezionati e ai rivenditori l'unica visione globale del settore per la misurazione delle performance di vendita al dettaglio. Integrando le informazioni provenienti dai segmenti Watch e Buy e da altre fonti di dati, Nielsen fornisce ai suoi clienti anche analisi che aiutano a migliorare le prestazioni. Nielsen, una società dell'S&P 500, è presente in oltre 100 Paesi e copre più del 90% della popolazione mondiale. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nielsen.com.